Avviso sui rischi: I CFD sono strumenti complessi che presentano un elevato rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 73% dei conti degli investitori retail perde denaro nel trading di CFD con Tickmill UK Ltd. Dovresti assicurarti di avere ben compreso come funzionano i CFD e se puoi permetterti di assumerti l'alto rischio di perdere i tuoi soldi.

I termini più importanti del settore spiegati...

Scopri una vasta gamma di termini e definizioni finanziarie che ogni trader dovrebbe conoscere.

Glossario forex

P

Purchasing Managers Index Services (Eurozone, UK) - Purchasing Managers Index Services (Eurozona, Regno Unito)

Misura le previsioni dei direttori degli acquisti nel settore dei servizi. Questi direttori vengono intervistati e danno il loro parere su diversi argomenti, inclusi occupazione, produzione, nuovi ordini, consegne ai fornitori e inventario. Valori superiori a 50 indicano solitamente un’espansione, mentre un dato al di sotto dei 50 preannuncia una contrazione

Profit/Loss - Profitto/Perdita

Il profitto o la perdita “realizzati” derivanti da attività di trading su posizioni chiuse, più il guadagno o la perdita “teorici” sulle posizioni aperte Mark-to-Market.

Price Transparency - Trasparenza del prezzo

Descrive delle quotazioni alle quali hanno accesso tutti i partecipanti al mercato.

Premium

Sui mercati delle valute, descrive di quanto il prezzo forward o future ha superato il prezzo spot.

Position - Posizione

La quantità totale di una certa valuta che possiedi.

Political Risk - Rischio politico

L’esposizione ai cambiamenti delle politiche governative, che possono influenzare negativamente la posizione di un investitore.

Pips

La più piccola unità di prezzo per qualsiasi valuta estera. Si tratta di punti aggiunti o sottratti al quarto decimale, ad es. 0,0001. Chiamati anche “punti”.

Personal Income - Reddito personale

Misura il guadagno lordo annuale di una persona, proveniente da salario, imprese e investimenti. Il reddito personale è la chiave della spesa personale, che nelle principali economie rappresenta i 2/3 del PIL.